Bibliomanie

numero 51, giugno 2021
Scarica il numero in formato pdf

Editoriale
di , Editoriale

Editoriale

Nel 2020 l’Enciclopedia Treccani ha incluso nella sua decima appendice la voce LGBTQIA+, a cura di Lorenzo Bernini. L’acronimo sta per lesbica, gay, bisessuale, transgender, queer, intersessuale e asessuale, mantenendo la lista aperta attraverso il segno +. L’ingresso dell’acronimo nella più istituzionale delle enciclopedie italiane conferma un processo di storicizzazione del movimento, che si sta ora consolidando anche nel nostro paese, come conferma la pubblicazione nel 2021 nella collana Einaudi Storia del libro di Maya De Leo Queer. Storia culturale della comunità LGBT+. Questa recente produzione accademica è da inquadrarsi, a livello internazionale, nell’ondata commemorativa iniziata nel 2019 con il cinquantennale della rivolta di Stonewall contro la repressione della polizia nella città di New York: la rivolta, iniziata il 28 giugno del 1969, è considerata l’evento fondativo del movimento LGBT+ per come lo conosciamo oggi. L’ondata commemorativa quest’anno interessa l’Italia ancora più da vicino. Nel 2021 a Torino, con una mostra presso il Museo Diffuso della Resistenza, si r... continua a leggere

Saggi e Studi
Una sentinella della virilità. L’omofobia maschile come baluardo di un ordine di genere tradizionale

1. Una sentinella della virilità. L’omofobia maschile come baluardo di un ordine di genere tradizionale
di | abstract

L'omofobia maschile si configura, in età contemporanea, come uno degli elementi fondanti dell'assetto asimmetrico del potere fra i generi. La sua funzione difensiva, soprattutto a partire dall'epoca storica in cui la tradizionale supremazia maschile inizia a essere messa sistematicamente in discussione (il secondo Ottocento), è anche quella di ra... continua a leggere

tag: , , ,

Sulla sodomia ovvero anche sull’omosessualità: norme, pratiche e consapevolezze in età moderna

2. Sulla sodomia ovvero anche sull’omosessualità: norme, pratiche e consapevolezze in età moderna
di | abstract

La categoria della sodomia, per secoli, ha incluso i rapporti sessuali tra persone dello stesso sesso. Attraverso le norme emanate e le pratiche vissute dai soggetti ed emergenti dalle fonti (processuali, letterarie, etc..) sono apparse più chiare le consapevolezze dei soggetti rispetto anche a questioni di identità sessuale. La condanna biblica ... continua a leggere

tag: , , ,

Il flagello sociale. La tratta delle bianche e la repressione dell’omosessualità nel corso del Novecento (1904-1982)

3. Il flagello sociale. La tratta delle bianche e la repressione dell’omosessualità nel corso del Novecento (1904-1982)
di | abstract

In questo saggio illustreremo brevemente, facendo riferimento in particolare al caso italiano e a quello francese, come la repressione dell'omosessualità nel corso del Novecento, ad ogni suo livello, dalle sanzioni pecuniarie e dalle denunce della Francia democratica, fino agli abissi dei campi di concentramento nazisti, sia stata voluta o favorit... continua a leggere

tag: ,

Prospettive e approcci metodologici per una storia dell’omosessualità femminile

4. Prospettive e approcci metodologici per una storia dell’omosessualità femminile
di | abstract

Il presente saggio illustra l’evoluzione dei dibattiti della storiografia interessata allo studio della sessualità, focalizzando l’attenzione sull’omosessualità femminile. L’analisi delle diverse correnti storiografiche procede secondo un ordine cronologico, che si apre con le teorie foucaultiane, fino a comprendere il panorama odierno ba... continua a leggere

tag: , , ,

Le riviste LGBT. Storie ed evoluzione

5. Le riviste LGBT. Storie ed evoluzione
di | abstract

Il saggio ha l’obiettivo di esplorare la storia delle riviste Lgbt, partendo dalle origini della stampa dei primi movimenti, nati a posteriori dei moti dello Stonewall Inn di New York nel 1969. Dopo questi eventi, le riviste Lgbt divengono non-luogo di incontro e di scambio critico con la cultura ufficiale. L’elaborato prosegue fino all’anali... continua a leggere

tag: , , ,

Pier Vittorio Tondelli e il romanzo di formazione queer

6. Pier Vittorio Tondelli e il romanzo di formazione queer
di | abstract

L’omosessualità è un tema centrale nell’opera di Pier Vittorio Tondelli. Eppure, per molto tempo, la critica vi si è accostata con un certo riserbo. Il saggio ricostruisce il tentativo di Tondelli di scrivere un romanzo a più voci – Rimini - nel quale strutture del romanzo di formazione vengono rivisitate alla luce dell’omosess... continua a leggere

tag: , , ,

同志文化: la cultura omosessuale cinese

7. 同志文化: la cultura omosessuale cinese
di | abstract

Alla base di questo saggio vi è lo studio della cultura omosessuale cinese. In modo particolare si pone l’attenzione su alcune tematiche fondamentali dell’argomento quali la tradizione dell’omosessualità, la prostituzione omosessuale, i tongzhi places (luoghi di ritrovo), la discriminazione sociale e il modo in cui il Confucianesim... continua a leggere

tag: , , ,

Le memorie della violenza statale contro la diversità sessuale nell’ultima dittatura militare argentina

8. Le memorie della violenza statale contro la diversità sessuale nell’ultima dittatura militare argentina
di | abstract

Questo articolo ricostruisce la storia della violenza di stato contro la diversità sessuale in Argentina durante la seconda metà del ventesimo secolo e analizza come la percezione e la memoria di tale violenza da parte del movimento LGBT argentino siano cambiate negli ultimi decenni. Precedenti ricerche sull'argomento si concentrano sulla persecu... continua a leggere

tag: , , , , ,

La patologización homosexual. Una comprensión comparada del miedo al SIDA y sus modelos de resistencia en la cultura visual de Estados Unidos y España (1986-1992)

9. La patologización homosexual. Una comprensión comparada del miedo al SIDA y sus modelos de resistencia en la cultura visual de Estados Unidos y España (1986-1992)
di | abstract

El presente artículo pretende realizar un estudio crítico sobre los discursos empleados durante la crisis del SIDA en los anuncios televisivos, en los panfletos de prevención y los medios de comunicación, ya que nos permiten entender las estrategias utilizadas para prevenir la enfermedad. Uno de los resultados es que la mayor parte de las produ... continua a leggere

tag: , , , ,

GRID: Gay Related Immune Deficiency

10. GRID: Gay Related Immune Deficiency
di | abstract

Fin dalla sua scoperta, il fenomeno dell’Aids è stato accompagnato da significati metaforici, ideologici e politici. L’Aids, come sostiene Paula Treichler, si innesta in un punto d’intersezione tra molteplici narrative – trovando così posizione in una rete già dotata di senso. La “carriera discorsiva” del fenomeno si rivela, ad un’... continua a leggere

tag: , ,

Fortune e sventure del cortigiano: il caso della carriera politica di Jacopo Gaufrido nella prima metà del Seicento

11. Fortune e sventure del cortigiano: il caso della carriera politica di Jacopo Gaufrido nella prima metà del Seicento
di | abstract

Il provenzale Jacopo Gaufrido studiò medicina a Bologna, ma poi si volse ad un diverso settore di interessi in primo luogo letterari, pur dedicandosi anche alla fisica ed alla astronomia. Molte delle sue opere furono in origine conservate in forma manoscritta e di esse ci sono pervenuti solo frammenti, oltre ad un certo numero di odi e componi... continua a leggere

tag: , , ,

Communist Party Journal “Rudé právo” remembers the Prague Spring

12. Communist Party Journal “Rudé právo” remembers the Prague Spring
di | abstract

La Primavera di Praga del 1968 è stato uno degli eventi più importanti che hanno scalfito la storia della moderna Repubblica Ceca e della Guerra Fredda. È stato un lento processo di democratizzazione all’interno di un paese che godeva di pochissime libertà e diritti, in quanto parte del Blocco Socialista sotto il regime dell’Unione Sovietic... continua a leggere

tag: , ,

Note e Riflessioni
L’omosessuale irriverente

13. L’omosessuale irriverente
di

«Io sono stanco di essere così intoccabilmente eccezione, ex lege: va bene, la mia libertà l’ho trovata so qual è e dov’è; lo so, si può dire, dall’età di quindici anni, ma anche prima… Nello sviluppo del mio individuo, della diversità, sono stato precocissi... continua a leggere

tag: , ,

Aria di Genova (G8 2001)

14. Aria di Genova (G8 2001)
di

Capita di imbattersi in quei vasetti con su scritto aria di Napoli o di un’altra città che si voglia: un’impalpabile attrazione turistica, ma anche un’astuzia tattica attraverso cui l’invisibilità entra nella storia. L’aria di Genova è un insieme di voci, rumori, canzoni che continuano a raccontare ininterrott... continua a leggere

tag: , ,

Trasmettere la memoria. L’Ammunition Hill Memorial Site di Gerusalemme

15. Trasmettere la memoria. L’Ammunition Hill Memorial Site di Gerusalemme
di

Fra i tantissimi luoghi di memoria di Gerusalemme ve ne uno molto particolare e importante per lo Stato d’Israele. Questo luogo è l’Ammunition Hill Memorial Site, un classico esempio di luogo di memoria materiale a metà tra il grezzo, perché in parte lasciato come app... continua a leggere

Il <em>Laborintus</em> di Alessio Vailati

16. Il Laborintus di Alessio Vailati
di

Possono i segni archeologici costituire le categorie essenziali di una utopia? Altrimenti, come scavalcare o subordinare il passato, se all’orizzonte del tempo a venire non si riescono a scorgere che segnali di vertigine e caos? Labirinto, margini dell’umano-monade incomunicabile, infinito, poesia: condizioni distopiche e utopi... continua a leggere

Intervista a Franco Grillini

17. Intervista a Franco Grillini
di

Franco Grillini è una figura storica dell’attivismo LGBT+ italiano. Nato nel 1955 in provincia di Bologna, nel 1972 si iscrive al Partito comunista italiano per poi passare nel 1974, insieme a una parte del gruppo del manifesto, al Partito di unità proletaria. Nel 1982, ventisettenne ma già con una decennale formazione pol... continua a leggere

I primi 300 anni delle <em>Lettere persiane</em>. Una buona occasione per ripensare <em>ab imis</em> Montesquieu

18. I primi 300 anni delle Lettere persiane. Una buona occasione per ripensare ab imis Montesquieu
di

La sua gloria fu l'Esprit del lois; le opere di Grozio e di Pufendorf erano mere compilazioni, mentre il capolavoro di Montesquieu sembrò l'opera di un uomo di Stato, di un filosofo, di un bel esprit, di un cittadino. Quasi tutti coloro che erano i giudici naturali di un libro del genere,... continua a leggere

Letture e Recensioni
Identità e clausura

19. Identità e clausura
di

Nel lungo anno di pandemia e di clausura, in una quarta superiore avvezza a leggere romanzi del Novecento in versione integrale, è stata proposta una duplice lettura ed un confronto. I due racconti lunghi I beati anni del castigo di Fleur Jaeggy (Adelphi, 2015) e Un anno di scuola di Giani Stuparich (Quodlib... continua a leggere

Diario di un amore perduto

20. Diario di un amore perduto
di

Se c’è una cosa orrenda da imparare nella vita è come essere orfani. L’etimologia della parola orfano è viaggiatrice, attraversa il latino, poi il greco e arriva fino al sanscrito per risolversi nell’accezione finale di “fanciullo privo”. Si può essere privi di una guida, privi di un pezzo, di soggetto, di persona mad... continua a leggere

Traduzioni, inediti e rari
Un quartetto per Baudelaire. Da Strowski a De Lollis: quattro saggi d’autore  nel secondo centenario dalla nascita

21. Un quartetto per Baudelaire. Da Strowski a De Lollis: quattro saggi d’autore nel secondo centenario dalla nascita
di

Per completare questo viaggio nel mondo della poesia [del secondo Ottocento francese], occorre trattare gli indipendenti. Brizeux, il tenero poeta bretone che, se avesse avuto uno stile francese meno aspro, avrebbe fatto un capolavoro del poema Marie, e Victor de L... continua a leggere