Bibliomanie

Avatar

Marzio Zanantoni

MARZIO ZANANTONI, laureato in Lettere e Filosofia presso l’Università Statale di Milano, si occupa da tempo in modo specifico di tematiche filosofiche e storiografiche della cultura italiana tra Ottocento e Novecento e di storia dell’editoria. E’ Autore di monografie e di saggi in riviste e volumi collettanei. Ho attualmente l'incarico di Direttore editoriale della casa editrice Biblion di Milano. Insegna Management dell'editoria presso l'Università di Parma.

Proposte di lettura
di , numero 52, dicembre 2021, Letture e Recensioni

Proposte di lettura

Proposte editoriali. È indubbiamente un periodo di notevole ripensamento degli anni del fascismo, da parte degli storici italiani. Nel breve periodo di pochi mesi sono stati pubblicati contemporaneamente alcuni libri interessanti che guardano al periodo mussoliniano da varie angolature. Iniziamo dalla segnalazione del bel libro di SIMON LEVIS SULLAM, I fantasmi del fascismo. Le metamorfosi degli intellettuali italiani nel dopoguerra, edito da Feltrinelli, pp. 230, euro 19,00. È un libro bello, interessante e provocatorio. Bello perché è piacevole da leggere e molto chiaro; interessante perché affronta un tema tra i più classici nella storiografia: quello del rapporto tra intellettuali italiani e il fascismo, in questo caso an... continua a leggere

torna su