Bibliomanie

Luciano Anselmi, Gli anemoni dello scrittore
di , numero 11, ottobre/dicembre 2007, Letture e Recensioni,

Come citare questo articolo:
Massimo Fabrizi, Luciano Anselmi, Gli anemoni dello scrittore, «Bibliomanie. Letterature, storiografie, semiotiche», 11, no. 14, ottobre/dicembre 2007

Nato a Fano nel 1934, Anselmi si trasferisce, appena ventenne, a Roma, dove collabora a «La Giustizia», quotidiano del partito Socialista Democratico, divenendone in seguito redattore e pubblicandovi recensioni letterarie, articoli di costume e culturali in genere

Scarica l'articolo in pdf