Bibliomanie

Il richiamo
di , numero 14, luglio/settembre 2008, Letture e Recensioni,

Come citare questo articolo:
Carmine Caputo, Il richiamo, «Bibliomanie. Letterature, storiografie, semiotiche», 14, no. 21, luglio/settembre 2008

La gente crede che la morte sia qualcosa che ci sta molto lontano, che si avvicina lentamente e che un giorno incrocia il nostro cammino. Non è così. La morte non è lontana, la morte è in mezzo a noi, ci sfiora ogni giorno, ci passa accanto per strada, nelle nostre case, nei nostri giardini. Poi un giorno ci abbraccia, e rien ne va plus

Scarica l'articolo in pdf