Bibliomanie

Gabriele Magnolfi

Gabriele Magnolfi

Nato a Prato, dopo aver terminato l'istituto professionale alberghiero decide di cambiare direzione e intraprende il percorso accademico, conseguendo la laurea triennale a Firenze, e la laurea magistrale a Bologna. Collabora con l'istituto storico per la Resistenza e l'età contemporanea di Pistoia, e al momento è iscritto alla magistrale in geografia e processi territoriali a Bologna, dove sta approfondendo il tema di interesse della sua tesi magistrale: il rapporto tra organizzazione territoriale, spaziale, e le dinamiche del potere.

Terrore e territorio nel Novecento. Il movimento conflittuale nel XX secolo
di , numero 48, dicembre 2019, Saggi e Studi

Terrore e territorio nel Novecento. Il movimento conflittuale nel XX secolo

Il termine “terrorismo” si è imposto come uno dei significanti principali dell’inizio del XXI secolo, sulla scia degli eventi dell’11 settembre 2001. Al crollo delle Twin Towers è seguito il proliferare di studi sul fenomeno terroristico in tutti i campi socio-umanistici e oltre. La ricerca storica, non immune da fenomeni di strumentalizzazione, ha tuttavia contribuito ad approfondire l’analisi di questo vecchio ma rinnovato significante con opere importanti, come il lavoro dello storico italiano Francesco Benigno, Terrore e terrorismo. Saggio storico sulla violenza politica (2018). Oltre a una ricostruzione critica dei fenomeni terroristici a partire dalla Rivoluzione francese, Benigno offre un’analisi dell’evoluzione de... continua a leggere

tag: ,

torna su