Bibliomanie

Sul “fare poetico” e sul “comporre poesie”
di , numero 11, ottobre/dicembre 2007, Saggi e Studi,

Come citare questo articolo:
Maurizio Clementi, Sul “fare poetico” e sul “comporre poesie”, «Bibliomanie. Letterature, storiografie, semiotiche», 11, no. 4, ottobre/dicembre 2007

La questione dell’insorgere della poesia è un problema centrale in tutte le epoche in cui se ne è smarrito il senso. Fra i poeti tardo-alessandrini o fra i rimatori petrarchisti del Cinquecento, il problema diventa infatti una questione di analisi critica

Scarica l'articolo in pdf