Bibliomanie

Pensando ad Angel di Chika Unigwe
di , numero 12, gennaio/marzo 2008, Traduzioni, inediti e rari,

Come citare questo articolo:
Giovanna Zunica, Pensando ad Angel di Chika Unigwe, «Bibliomanie. Letterature, storiografie, semiotiche», 12, no. 25, gennaio/marzo 2008

Quando Angel morì, i genitori fecero cremare il corpo e le ceneri furono disperse nel loro giardino sul retro. Nessuno riusciva a crederci. Quando venne a saperlo, la madre di Oge disse che lei l’aveva sempre saputo che la madre di Angel era “disturbata”

Scarica l'articolo in pdf