Bibliomanie

Poesie dentro… da “Solstizio d’inverno
di , numero 13, aprile/giugno 2008, Letture e Recensioni,

Come citare questo articolo:
Simone Salandra, Poesie dentro… da “Solstizio d’inverno, «Bibliomanie. Letterature, storiografie, semiotiche», 13, no. 14, aprile/giugno 2008

Solstizio d’inverno: il sole si ferma pensoso, arresta in maniera misteriosa la propria corsa apparente. La sosta rappresenta di certo un tema ed un valore rilevante per un autore che aveva intitolato la prima, apprezzata raccolta poetica Uomini e fossili. Non si tarda a indovinare una curiositas ben precisa, uno sguardo fermo ed assai attento a quel che cola in un modello, a quanto può – o sa – cristallizzarsi

Scarica l'articolo in pdf