Bibliomanie

La fortuna di Rousseau in Sicilia
di , numero 19, ottobre/dicembre2009, Saggi e Studi,

Come citare questo articolo:
Elisa Sorbello, La fortuna di Rousseau in Sicilia, «Bibliomanie. Letterature, storiografie, semiotiche», 19, no. 5, ottobre/dicembre2009

Di Jean-Jacques Rousseau in questo scritto si è cercato di dare un inquadramento sommario e complessivo di quanto le sue idee abbiano superato le barriere e i confini che si consideravano insormontabili per l’epoca, e come si siano diffusi quegli ideali che, mostrandoci l’autore ora esaltatore della natura, ora libertario insofferente, o come acceso individualista e socialista, o come puro sentimentale, rivoluzionario dei valori tradizionali, abbiano contribuito a cogliere un pensiero unitario, universale, e sempre più attuale dell’uomo e del filosofo, rifacendosi a quelle idee fondamentali di lui, che, sgorgate dal suo essere, si rivolgono ad ogni tempo

Scarica l'articolo in pdf