Bibliomanie

La lezione feroce di Genet. Verso una biografia intellettuale
di , numero 24, gennaio/marzo 2011, Saggi e Studi,

Come citare questo articolo:
Neil Novello, La lezione feroce di Genet. Verso una biografia intellettuale, «Bibliomanie. Letterature, storiografie, semiotiche», 24, no. 6, gennaio/marzo 2011

All’origine di uno tra i massimi autori contemporanei – poeta e drammaturgo, romanziere e filmmaker –, vi è un numero di matricola: 192102. Nell’asfittica clinica ostetrica Tarnier di Parigi, il 19 dicembre 1910, Jean Genet nasce da Camille Gabrielle Genet. Senza padre, nell’estate del 1911 è abbandonato anche dalla madre (che morirà di malattia nel 1919). Dalla clinica al brefotrofio, è immatricolato (e già orfano) all’Hospice des Enfants-Assistés. Camille non è più madre: Genet è figlio della pubblica assistenza

Scarica l'articolo in pdf