Bibliomanie

Alessia Masini

Alessia Masini

Alessia Masini è un insegnante e ha conseguito il dottorato di ricerca in Storia, Politica e Istituzioni all’Università di Macerata. Studia la popular culture e il rapporto tra giovani e politica in età contemporanea. Collabora con Rai Storia al programma "Passato e Presente" ed è coautrice del programma radiofonico di storia e musica "Vanloon" in onda su Radio Città Fujiko di Bologna. È autrice del volume «Siamo nati da soli». Punk, rock e politica in Italia e in Gran Bretagna (1977-1984), pubblicato da Pacini editore nel 2019.

Fight war not wars. Linguaggio visuale e orizzonti di lotta nel punk (1977-1984)
di , numero 50, dicembre 2020, Saggi e Studi

<em>Fight war not wars</em>. Linguaggio visuale e orizzonti di lotta nel punk (1977-1984)

Il punk è un fenomeno musicale, culturale e politico. Le sue radici si trovano in un ampio contesto culturale anglosassone, tra la Gran Bretagna e gli USA, generativo dei suoni, dei simboli e dei significati che dalla seconda metà degli anni Settanta si diffondono in tutta Europa. Il punk è un fenomeno plurale che va storicizzato: nel 1977 incarna una soglia generazionale e abita uno spazio a metà tra cultura pop e controcultura, ma le diverse forme e caratteri, anche coesistenti, che via via assume, spesso non rispondono alle stesse logiche. Come molte altre declinazioni del punk europeo lontane da Londra, quello italiano è un «punk di provincia» o di «periferia», esito, cioè, dell'interazione e negoziazione tra la dimensione simbolica del punk, messa i... continua a leggere

tag: , , , , ,

torna su